SCHIAVITU' DELLE DONNE (LA)

SCHIAVITU' DELLE DONNE (LA)

di ADDAMS JANE; FERRARI C. (CUR.)

Editore: VITA E PENSIERO

Collana: DONNE IN SOCIOLOGIA

Anno edizione: 2023

Pagine: 150 p.

ISBN: 9788834355404

14,00

Titolo

SCHIAVITU' DELLE DONNE (LA)

Autore

ADDAMS JANE; FERRARI C. (CUR.)

Editore

VITA E PENSIERO

Macrosettore

SOCIOLOGIA E ANTROPOLOGIA

Settore

SOCIOLOGIA EMANCIPAZIONE FEMMINILE

Collana

DONNE IN SOCIOLOGIA

Anno edizione

2023

ISBN

9788834355404

Pagine

150 p.

Volumi

1


Il volume propone, per la prima volta in italiano, lo studio "A New Conscience and an Ancient Evil", svolto da Jane Addams agli inizi del Novecento. Nell'indagine, basata su un'ampia documentazione empirica, si analizzano la prostituzione e la tratta delle bianche, fenomeni diffusi nelle metropoli statunitensi in rapida espansione, per identificare piste operative e interventi educativi per contrastarli. Si ricostruiscono, inoltre, i dettagli dei processi attraverso cui le donne immigrate vengono agganciate dai trafficanti e dagli sfruttatori che governano il flusso della tratta dall'Europa verso l'America, passando per Ellis Island. Il valore aggiunto dello studio sociologico di Jane Addams consiste nell'identificazione di cause e responsabilità sociopolitiche dell''antico male', mettendo in luce la connessione tra povertà economica, culturale e prostituzione, la corruzione della classe politica e dirigenziale, la collusione delle forze dell'ordine con i sistemi criminali e anche le cause storico-culturali del mercato sessuale d'oltreoceano. Pur essendo scritto nel secolo scorso, il testo rappresenta un importante riferimento per comprendere le ragioni della diffusione e del perdurare nei secoli della 'schiavitù delle donne', mostrando le contraddizioni di una società progressista, liberale e democratica.

Dello stesso autore
Vedi tutti i libri dell'autore