SE FOSSI LUCIANO PAVAROTTI

SE FOSSI LUCIANO PAVAROTTI

di PEDROTTI ROBERTA

Editore: ODOYA

Collana: ODOYA LIBRARY

Anno edizione: 2023

Pagine: 192 p.

ISBN: 9788862888271

15,20 16,00

Titolo

SE FOSSI LUCIANO PAVAROTTI

Autore

PEDROTTI ROBERTA

Editore

ODOYA

Macrosettore

ARTI VARIE

Settore

MUSICA

Collana

ODOYA LIBRARY

Anno edizione

2023

ISBN

9788862888271

Pagine

192 p.

Volumi

1


Quanto viene abusata la parola icona? Eppure, Luciano Pavarotti lo è diventata: la sua immagine sorridente, in frac, con un grande fazzoletto bianco in mano ha qualcosa di mitico, noto in tutto il mondo, sinonimo per intere generazioni dell'idea di tenore e cantante d'opera. Divo nel vero senso della parola, di essere umano asceso alle sfere celesti, persona reale e figura impressa nell'immaginario, uomo e maschera teatrale. Poiché le sue ultime volontà furono di essere ricordato come cantante d'opera, lo vediamo ancora anche in alcuni dei personaggi che impersonava e a cui dava un po' di sé stesso, come Riccardo di Un ballo in maschera, Nemorino dell'Elisir d'amore e Rodolfo della Bohème. I versi di "Caruso", canzone di Lucio Dalla dedicata a un altro popolarissimo mito operistico e interpretata anche da Pavarotti, scandiscono il percorso come un inno al teatro, alla musica e alle persone che ne fanno parte. Come ogni mito, e ogni essere umano, il grande tenore ha ancora molto da insegnarci. Ci chiediamo quindi: cosa farei se fossi Luciano Pavarotti? Spontaneo, passionale, generoso, giovane ribelle e adulto curioso, Pavarotti ci insegna che quando la propria passione viene coltivata con determinazione, circondandosi di persone degne di fiducia e rispetto, qualunque risultato si ottenga, avremo lasciato qualcosa per cui esser ricordati.

Dello stesso autore

DONNE DI GIOACHINO ROSSINI. NATE PER VINCERE E REGNAR (LE)

PEDROTTI ROBERTA

22,00

STORIA DELL'OPERA LIRICA. UN IMMENSO ORIZZONTE. DALLE ORIGINI AI GIORNI NOSTRI

PEDROTTI ROBERTA

20,00   19,00
Vedi tutti i libri dell'autore